Buon Compleanno Leo

Omaggio a Leo Lionni

 

Ideazione Sara Ghioldi, Antonio Rota, Aurora Tomasoni
Illustrazioni Sara Ghioldi e Aurora Tomasoni
Musiche e canzoni di Aurora Tomasoni

- Buongiorno,- dissero le forbici alla matita.- Cosa facciamo oggi? –
- Perché non facciamo dei conigli? - disse la matita.
Cosi cominciarono a lavorare…

Artista a 360 gradi, scultore, pittore, scrittore, grafico raffinatissimo, Leo Lionni aveva lo straordinario dono di saper entrare nella mente dei bambini, di trarre spunto dalle piccole cose per creare meravigliosi disegni e poetiche storie. La straordinaria capacità dei suoi libri di tradurre nel linguaggio dei bambini sensazioni e sentimenti universali, l’assenza di una morale esplicita sostituita dalla creazione di un mondo di valori - unicità dell’individuo, cooperazione, pace, diplomazia- rendono le storie di Leo Lionni delle favole contemporanee.
Il Teatro del Sole accoglie il dono di Lionni, la sua disponibilità allo stupore, il suo approccio creativo, il flusso di una creatività che seppe farsi metodo. Così due macchie di colore potranno vivere un’avventura a lieto fine, e un pezzettino di carta scegliere se diventare un topo o continuare ad essere un “Pezzettino” alla ricerca di se stesso. Lo spettacolo racconta questa magia, l’incontro tra l’intuito e la forma, tra lo sguardo che genera l’idea e le mani che tagliano, dipingono e incollano.

Dai 3 anni

Esigenze tecniche
Spazio oscurabile
Tempi di montaggio: 2 ore circa
Tempi di smontaggio: 1 ora
Spazio scenico 5m x 5m X 4m (larg. x prof. x h.)
Carico elettrico 5 kw 220V/380V
 

 

HOME

seguici anche su

FaceBook Flickr