InCanti di Natale

UNA MAGICA STORIA DI NATALE RECITATA E CANTATA DAL VIVO

  

C’era una volta una casetta tutta bianca di neve…
E nel bianco di tutta quella neve c'erano un fratello e una sorella: lui raccontava storie modellando pupazzi di neve,  lei le cantava. Le storie che nascevano tra le loro dita, come nastri da regalo, realizzavano desideri e intrecciavano incontri. Così Babbo Natale, un po’ stanco per il gran lavoro si faceva aiutare da un Omino di Neve, e l’Omino di Neve scopriva che nella notte di Natale tutto si poteva avverare... anche l’incanto di volare!

InCanti di Natale è uno spettacolo sulla magia del Natale delicato e poetico.
In scena due attori narrano e cantano dal vivo le avventure del celebre pupazzo di neve Snowman dall’omonimo libro a “strisce” di Jacques Duquennoy a cui l’allestimento è ispirato.
La freschezza della messinscena e il candore del racconto sono supportati da un allestimento tutto bianco che fa da paesaggio naturale all’Omino di Neve. Snowman, infatti, non è solo un personaggio evocato dalla narrazione, ma autentico protagonista modellato nelle sculture originali che di volta in volta i due attori rivelano al pubblico.

 Spettacolo adatto anche ai piccoli spazi per i bambini dai 3 anni e famiglie

Fantasma 5

PERCORSO ARTISTICO TEATRALE DA... BRIVIDI!!!

                    

Attenzione in biblioteca è previsto l’arrivo dei “ghostbuster”!
Ai bambini sarà servito per antipasto un assaggio della nuova missione degli esperti “scacciafantasmi”. La cena non dovrà essere eccessivamente ricca perché, prima del calare delle tenebre, i ragazzi dovranno compiere strane alchimie di colori. Poi legati alla sedia della fantasia, trasportati dalla navicella spaziale della lettura, partiranno per il pianeta Fantasma 5. Qui informati adeguatamente dall’incedere del racconto scopriranno che i fantasmi già li conoscevano!
C’è il Borbottone quello che vive da tre anni nell’angolo buio della stanza, e c’è anche quello che sembra un ammasso di vestiti appoggiato sulla sedia in cameretta…
Ci sono tutti a Fantasma 5, vivono lì di giorno e di notte appaiano nella nostra stanza! Come fare a catturarli, quali parole pronunciare per tenerli lontani, quali riti scaramantici, canzoni o mantra pronunciare?

Percorso teatrale da... brividi per serate al Museo o in Biblioteca

Un Mondo a Colori

OMAGGIO A LEO LIONNI

    

Letture, immagini, video, piccoli oggetti colorati, musiche e canzoni. Due attori in scena per raccontare la poetica di Leo Lionni attraverso momenti di condivisione delicata e gioiosa in compagnia delle sue storie.

Leo Lionni era uno scrittore, un pittore e un poeta. Leo Lionni era un artista e aveva lo straordinario dono di saper entrare nella mente dei bambini, di trarre spunto dalle piccole cose per creare meravigliosi disegni e poetiche storie.

Le sue straordinarie  capacità di saper esprimere con l’immaginazione sensazioni e sentimenti universali  - l’amicizia, il valore della diversità come unicità, l’importanza dell’identità individuale e collettiva, il valore dell’unione, della condivisione, della cooperazione e della pace - rendono le storie di Leo Lionni delle favole contemporanee.

I protagonisti dei suoi libri sono topini curiosi, poeti e musicisti, pesci alla scoperta del mondo, alberi parlanti, camaleonti in cerca di un amico,  macchie di colore che vivono un’avventura a lieto fine  e pezzettini che compiono lunghi viaggi alla ricerca di sé stessi.

Lettura animata dai 3 anni

ORIZZONTI IN VALIGIA

Storie di bambini migranti

"È tutto buio qui dentro ma io non ho paura...  Quando mi hanno chiuso nella valigia mi hanno detto di dormire e di non pensare, che finirà presto. Mi sollevano, mi trasportano, sembra quasi un gioco...
Il mio nome è Shamsia, ho fatto un viaggio al buio ed ora sono qui, in un mondo che non conosco, non so dove mi trovo..

“Ce l’ho fatta! Mi sono nascosto qua sotto e nessuno mi ha visto!”.
Ahmed ha 12 anni. E’ rimasto per una settimana in attesa vicino al grande spiazzo dove si fermano i camion finché è arrivato il momento buono ed è riuscito ad infilarsi di nascosto sotto la pancia di questo bestione! Qua sotto è un groviglio di tubi, cavi, bulloni enormi. Da qui Ahmed vede il mondo da una prospettiva nuova: da sotto in sù… Tra poco il camion arriverà al porto e salirà sul traghetto.
“Ecco ci siamo!... Si parte! Si parte per l’Italia!”

'Orizzonti in valigia' si avvale di uno spazio scenico evocativo e polifunzionale mescolando tecniche attoriali e linguaggi diversi (narrazione, interpretazione, manipolazione di oggetti e figure, contributi visivi e sonori) per raccontare le storie di Shamsia, Ahmed, Samir, Joy, Alì che come tanti altri ragazzi stanno cercando un nuovo orizzonte e una prospettiva di vita futura. Le diverse storie si incrociano nello spettacolo come i destini dei loro piccoli protagonisti che lottano ogni giorno per ricongiungersi con i propri cari, per comprendere la nuova realtà che li circonda, per non perdere la loro fragile identità cancellando i ricordi delle proprie radici.

Spettacolo per tutti a partire dai 9 anni

 

 

HOME

seguici anche su

FaceBook Flickr